Dic 8, 2013 - Senza categoria    No Comments

Effetti della caffeina sull’organismo

La caffeina fornisce all’organismo solo stimolazione chimica e non energia come erroneamente si crede. L’energia che si percepisce viene dallo sforzo dell’organismo ad adattarsi all’aumento degli ormoni dello stress nal sangue…Mentre l’ iniziale stimolo dell’ adrenalina può procurare un provvisorio sollievo anti-fatica, l’effetto finale della caffeina è di una depressione, leggera o profonda. Chi beve caffè non riceve energia , al contrario ha un dispendio di forze  vitali messe in moto dall’organismo per adattarsi allo scombussolamento fisico generato dal caffè stesso.L’unico modo per avere sana e autentica energia è il riposarsi. Ma forse nella nostra società il riposo è considerato una perdita di tempo e non rappresenta un guadagno da parte di nessuno.

A pag.17 di “Caffeine Blues” si legge: “Il caffe’ e’ una droga “leggera” contenente un vasto assortimento di sostanze tossiche. In aggiunta alla caffeina, il caffe’ contiene centinaia di sostanze volatili inclusi piu’ di 200 acidi. Il corpo le deve espellere attraverso un grande dispendio di energia, che e’ quella strana stimolazione percepita come “energia”.
La caffeina e’ un veleno biologico usato per le piante come pesticida. La caffeina da al fogliame e ai semi un sapore amaro, che scoraggia il loro consumo agli insetti e agli animali. Se i predatori persistono nel mangiare le piante irrorate di caffeina, la caffeina puo’ causare la distruzione del loro sistema nervoso centrale e perfino avere aspetti letali. Molti infestanti imparano presto a lasciar stare le piante”.

I danni provocati dalla caffeina sono molteplici:

– Problemi di digestione con conseguenti rischi di malattie gastrointestinali,

 

– disturbi del sonno,

 

– carenze nutrizionali (perdita di vitamina B attraverso le urine, perdita di calcio, potassio, magnesio ed altri minerali),

– stipsi,

– mal di testa.

Oggi tutto questo per me non rappresenta più un problema…bevo tra i 5/6 caffè al giorno e non risento di tutti quegli effetti negativi di cui sopra e tutto grazie al caffè con  Ganoderma Lucidum!!!!

 

Dic 4, 2013 - Senza categoria    No Comments

i funghi

I funghi prendono parte in modo speciale al divenire e al finire.Essi infatti sono più vicini alla terra di qualsiasi altra pianta, così come il serpente rispetto a tutti gli altri ani,ali. In questo come in quel caso, il corpo è separato dal suolo solo inminima parte. Per questo motivo il fungo possiede anche forze benefiche e letali. E misteri.

Ernst Junger

I funghi sono importantissimi componenti dell’ecosistema. Sono abbondanti in ogni ambiente naturale e, nutrendosi di sostanze di scarto, spesso di animali e piante morti, riciclano minerali e molecole organiche, che vengono così rimessi a disposizione degli organismi viventi. Milioni di tonnellate di rifiuti organici sono in tal modo elaborati dai funghi, la senza la cui attività la vita sulla Terra non sarebbe possibile. Nonostante esistano molte malattie vegetali, animali e umane riconducibili ai funghi essi sono estremamente utili all’uomo. Sono funghi i lieviti usati nella produzione di vini, formaggi e pane. Grazie ai funghi abbiamo ottenuto antibiotici e fondamentali chemioterapici. Sono noti da sempre all’uomo per la loro importanza alimentare e per il loro potere terapeutico, oltre che divinatorio.

Dic 3, 2013 - Senza categoria    No Comments

Proprietà benefiche del Ganoderma Lucidum

Quando racconto in giro che ho migliorato la qualità del sonno bevendo un caffè tutti mi dicono che quello che bevo è decaffeinato! Niente di più sbagliato…Il caffè che consumo regolarmente è 100 % caffè arabica con l’aggiunta di un prodotto eccezionale come il Ganoderma Lucidum.Conosciuto in Cina con il nome Ling Zhi ed in Giappone Reishi vieni impiegato da millenni per curare diversi disturbi come acne, allergie disturbi legati all’età, angina pectoris, stati di panico e depressioni,artrite, asma, pancreatiti, ipertensione arteriosa, per alleviare gli effetti secondari della chemioterapia e radioterapia, diabete, colesterolo, fragilità vascolari, previene l’infarto, disturbi del ritmo cardiaco, epatiti, enfisemi polmonari, ulcere gastriche e duodenali, reumatismi e altre infiammazioni articolari, INSONNIA , previene trombosi, disturbi del climaterio ed è usato come additivo per cosmetici farmaceutici. Il Ganoderma ha quindi proprietà stimolanti, depuranti, cardiotoniche, rinforzanti del sistema immunitario, ricostituenti, tonificanti. Tutte queste informazioni possono sembrare paradossali e incredibili. Però tutti gli effetti elencati sono stati riscontrati dalla medicina cinese classica ed avallati da centinaia di studi scientifici intrapresi fin daglia anni Settanta.

Dic 1, 2013 - Senza categoria    No Comments

Migliora la qualità del sonno bevendo caffè!

Molti affermano che bevendo caffè dopo una certa ora del pomeriggio non riescono a dormire bene la notte…beh, a volte, è capitato anche a me! Da qualche mese (8 per l’esattezza) ho scoperto il caffè al ganoderma. Dopo aver letto diversi articoli sulle proprietà del fungo (ganoderma lucidum) contenuto nel caffè ho pensato bene di provare a cambiare marca di caffè! Inizialmente non credevo proprio di ottenere dei risultati…Due mesi dopo mi sono dovuto ricredere!!! Oggi prendo caffè a qualnque ora del giorno e soprattutto prima di andare a letto e dormo come un angioletto e non solo. Come detto è migliorata la qualità del mio sonno e inoltre ho avuto altri benefici tra i quali il più significativo l’ho riscontrato ad agosto quando mi sono accorto che il mio colesterolo (ho scoperto di averlo alto più di dieci anni fa) è passato da 263 a 197 trscorsi circa 6 mesi dall’inizio dell’assunzione di caffè al ganoderma!!!